Labbra secche? Quattro trucchi nella lotta contro le pellicine

E’ ormai arrivato l’inverno, tra freddo, vento e piogge gelate le nostre labbra iniziano a mostrare i primi segni di cedimento: pellicine, piccole crepe, screpolature e rossori.

Oltre al fastidio costante provocato da piccoli taglietti e arrossamenti abbiamo anche il problema che qualsiasi tentativo di coprirle, come rossetti e lucidalabbra, avrà l’effetto opposto di enfatizzare ogni singola pellicina.

Manteniamo la calma.

Ecco Quattro semplici consigli per prenderci cura delle nostre labbra anche durante l’inverno:

1. Esfoliare

Innanzitutto parliamo del rimedio più facile per iniziare ad eliminare gli inestetismi delle labbra secche, le pellicine!

Il segreto per tornare ad avere labbra morbide e lisce è fare lo scrub anche sulle labbra. Come? ricordiamoci che una volta ogni due o tre giorni sarebbe opportuno lavarci il viso con uno scrub esfoliante, per rimuovere tutte le impurità e le cellule morte dalla nostra pelle.

Spesso però, o saltiamo proprio questo passaggio della nostra beauty routine (grosso errore!) o non prestiamo abbastanza attenzione alla zona delle labbra concentrandoci di più sul resto del viso.

Durante il massaggio delle micro sfere esfolianti dovremmo dedicare almeno un paio di minuti a massaggiare delicatamente le nostre labbra, rimuovendo così regolarmente tutte le eventuali pellicine o prevenendone la formazione.

Attenzione! Lo scrub deve essere una formulazione delicata, sappiamo infatti che la pelle della zona del contorno labbra, come quella del contorno occhi, è la più sottile e quindi sensibile.

Oltre a fare lo scrub ogni due o tre giorni, durante la pulizia del viso, potrete farlo mirato sulle labbra prima dell’applicazione del rossetto. Questo vi garantirà una base omogenea e levigata!

2. Proteggere

E’ importantissimo proteggere la pelle dagli agenti esterni come freddo e vento, soprattutto quella che è più facile che tenda a rompersi e seccarsi, come quella di mani e labbra.

Ecco perchè, in inverno ancora di più, dobbiamo aggiungere al nostro rituale mattutino anche una crema specifica per le labbra ad azione protettiva.

3. Nutrire

Idratare ma soprattutto nutrire è fondamentale per le labbra, soprattutto quelle che tendono a screpolarsi.

Un buon sistema per tutelare le proprie labbra è aiutarle a mantenere la loro naturale morbidezza nutrendole durante la notte. Bisogna dare particolare attenzione ai trattamenti notturni, è infatti durante la notte che il nostro corpo e le nostre cellule si rigenerano, comprese quelle della pelle.

Un buon alleato nella lotta alle labbra rotte e disidratate può essere l’Olio, come ad esempio quello di Argà, o mix di Olii ad azione nutriente. Una goccia massaggiata su tutte le labbra, dopo una corretta detersione, subito prima di andare a dormire, aiuterà a mantenere la morbidezza durante tutto il giorno successivo.

4 Maschera fai da te

Un piccolo trucco da fare con le cose presenti in casa, magari da applicare in momenti di tranquillità, mentre si studia o si guarda la televisione, è una maschera fai da te esfoliante.

Prendete una goccia di Olio di Oliva e stendetelo su tutte le labbra lasciandolo riposare. Intanto preparate un composto di Miele, Olio di Oliva e Zucchero di Canna. Un cucchiaino da cucina per ogni componente. Una volta mescolati applicateli sulle labbra e lasciateli in posa per qualche minuto. Dopodichè rimuovete con leggero massaggio e acqua tiepida.

 

Questi sono i quattro segreti delle labbra perfette, anche in inverno!

 

Ora potrete applicare tutti i rossetti e i lucidalabbra che più vi piacciono senza pensieri.

Per altri consigli personalizzati passate a trovarci nei nostri punti vendita!

Per nuovi aggiornamenti seguiteci su Facebook!